Les revues - line@editoriale

Dirigée par Jean-Luc Nardone
ISSN : 2107-7118

Disponible
  Recommandations aux auteurs

Recommandations aux auteurs

Per mettere in rete gli articoli pubblicati in line@editoriale, il processo informatico implica il rispetto assoluto delle norme editoriali. I contributi verranno mandati al formato Word (versione récente) o RTF o Openoffice, Times 12.

1. Non usare programmi di impaginazione. Il testo sarà solo diviso in paragrafi senza capoversi.

2. Non usare programmi di stile. Non usare grassetto, non sottolineare. Il corsivo serve per i titoli dei libri citati e per le sottolineature.

3. Il titolo dell’articolo e i sottotitoli sono in lettere minuscole. I sottotitoli non devono essere numerati.

4. Accentuare correttamente le lettere maiuscole : « È morto » e non « E’ morto », ecc.

5. Virgolette : usare la forma tipografica «  ». All’interno di queste virgolette, usare : ‘’.

6. Le note non sono a pié di pagina ma alla fine dell’articolo. Sono numerate automaticamente prima della punteggiatura. Es. : « Così morì Andrea[1] » se la nota concerne il personaggio ; o « Così morì Andrea »[2] se la nota concerne la citazione.

7. Indicare con precisione dove devono essere inserite le immagini (fotografie, tabelle, ecc.) che gli autori dovranno mandare a parte e non all’interno dell’articolo.

8. Presentazione della bibliografia :

— per un libro : Nome (intero e non solo l’iniziale), Cognome (lettere maiuscole), Titolo (se tradotto, mettere tra parentesi il titolo originale con l’anno di pubblicazione), Città (in lingua originale — cioè London, Aachen — o convenzionale — Beijing —), Editore, « Titolo della collana » (se c’è), anno.

Es. : Claudio MAGRIS, À l’aveugle (Alla cieca, 2005), Paris, Gallimard, « L’Arpenteur », 2006.

—per un articolo : Nome (intero e non solo l’iniziale), Cognome (lettere maiuscole), «  Titolo dell’articolo », Nome della rivista, vol. o n°, data, pp.

Es. : Margherita ORSINO, « Il fuoco nella Vita di Benvenuto Cellini : aspetti di un mito dell’artista-fabbro », Italian Studies, LII, 1997, pp. 94-110.

—per un contributo all’interno di un volume collettivo : Nome (intero e non solo l’iniziale), Cognome (lettere maiuscole), « Titolo » in Nome (intero e non solo l’iniziale), Cognome (maiuscoletto), Titolo, Città , Editore, « Titolo della collana » (se c’è), anno, pp.

Es. : Yves PEYRÉ, « Thomas Deloney, A Most Pleasant Ballad of Patient Grissell, c. 1593-1600 » in Henri LAMARQUE et Jean-Luc NARDONE, L’Histoire de Griselda, une femme exemplaire dans les littératures européennes, tome 1, Toulouse, Presses Universitaires du Mirail, « Interlangues. Textes », 2000, pp. 269-295.

9. Per ogni contributo : Nome e Cognome dell’autore, indirizzo mail, indirizzo postale, titoli universitari e curriculum, parole-chiavi in italiano (10 al massimo). Se possibile, un riassunto di 100 parole in francese e in inglese.

http://blogs.univ-tlse2.fr/lineaeditoriale/call-for-papers/

Retour

Même rubrique